sabato 10 ottobre 2015

CHOQUEQUIRAO, LA SORELLA MINORE DI MACHU PICCHU



Choquequieao, Perù. (fonte immagine link)
Choquequirao (Culla dell'Oro) è una città Inca situata nel Perù meridionale. Contiene strutture molto simili a quelle di Machu Picchu e di solito ci si riferisce a lei come alla "sorella minore". Choquequirao riceve molti meno turisti di Machu Picchu perché a differenza di quest'ultima non è raggiungibile ne in macchina ne in treno, il solo modo di visitarla è quello di intraprendere un'escursione di due giorni partendo da Cusco. Le rovine di Choquequirao comprendono edifici e terrazzi su diversi livelli, da quello più basso di Sunch'u Pata, alla cima della collina tagliata. L'apice della collina è stato livellato e cintato di pietre per formare una piattaforma simile a quella creata al centro di Machu Picchu.
terrazze agricole. (fonte immagine link)
 
Attorno alla piazza centrale si trovano un tempio, alcuni edifici amministrativi e i quartieri residenziali degli aristocratici, mentre i tipici terrazzamenti inca, costruiti lungo pendenze vertiginose, costituiscono la più grande costruzione presente in questo sito. Nei sobborghi invece si trovano i quartieri residenziali della gente comune, raggruppati in un piccolo villaggio.
Terraze agricole. (fonte immagine link)
Vi sono numerosi canali d'acqua, acquedotti e sorgenti. Molti degli edifici sono ben conservati e restaurati. Il restauro è tuttora in corso e parte della città non è ancora stata liberata dalla fitta vegetazione amazzonica che vi è cresciuta sopra. Il sito fu probabilmente costruito durante il regno del re inca Pachacútec, ed è considerato l'ultimo bastione della residenza e rifugio dei Figli del Sole in fuga da Cusco sotto la guida di Manco II, quando nel 1535 era assediata dai conquistatori spagnoli.